Pierandrea Carta

e l’arte millenaria della filigrana Le mani d’oro di tre generazioni di orafi di Luciana Satta «Ho sempre seguito mio padre. Da ragazzino studiavo e poi venivo in laboratorio a osservarlo mentre lavorava la filigrana. Era uno di quei maestri di altri tempi: dovevi imparare attraverso l’osservazione. Lo guardavo, lo osservavo all’opera e “rubavo iContinua a leggere “Pierandrea Carta”

L’incanto della Notte dei poeti

A Nora Toni Servillo legge Grazia Deledda “Un viaggio tra le righe e i versi della scrittrice Premio Nobel per la Letteratura“ Sarà quello scenario così unico in Sardegna, con la sua torre che dalla cima del promontorio domina l’antica città di Nora e il mare intorno è una cornice impressionista. Sarà il vento salinoContinua a leggere “L’incanto della Notte dei poeti”

Nuragus, nel cuore del Sarcidano

Terra di vino e di racconti che sanno di vita e di umanità di Luciana Satta “L’impegno a custodire nel tempo la memoria di una lunga storia. Una storia che affonda le radici nel passato e che ha segnato la via del ritorno: all’isola, alla terra, alle vigne e al lavoro delle mani che leContinua a leggere “Nuragus, nel cuore del Sarcidano”

Nel giardino sonoro di Pinuccio Sciola

La voce del polistrumentista Gavino Murgia e il fuoco tra i monoliti “Dietro ogni angolo, dietro ogni pietra di questo meraviglioso giardino c’era una sorpresa, una storia da raccontare e aveva una pietra da farmi sentire e una sonorità diversa, una modalità diversa nell’accarezzarla, nel percuoterla, nel suonarla. Abbiamo fatto tante cose insieme, in giroContinua a leggere “Nel giardino sonoro di Pinuccio Sciola”

Una chiacchierata con… i Bertas!

Articolo pubblicato il giorno 14 febbraio 2022 sul numero 31 della rivista “Ieri Oggi Domani”. È il frutto di una bella chiacchierata che ho avuto l’onore di avere con i Bertas nel gennaio 2022. Un lungo racconto per aneddoti, un’altra storia scritta che ho fissato nella mia agenda e nel mio recorder ma, soprattutto, nella memoria. GrazieContinua a leggere “Una chiacchierata con… i Bertas!”